Il terremoto di magnitudo 7.8 che ha colpito l’Alaska

Un terremoto di magnitudo 7.8 (dato USGS) è avvenuto al largo della costa occidentale dell’Alaska.

1

Epicentri dei terremoti avvenuti in Alaska oggi.

Il terremoto ha avuto meccanismo focale compressivo ed è avvenuto lungo una linea di subduzione ad una profondità di 28 km.
Fino a questo momento sul sito dell’USGS sono stati parametrati 17 aftershock (repliche) i più forti dei quali sono: M 6.1 – M 5.8 e M 5.7.

Inizialmente era stata diramata un’allerta tsunami che nelle ore successive è stata per fortuna cancellata, se non per qualche onda molto locale e leggermente sopra la media.

La linea di subduzione collocata sulle coste dell’Alaska che separa la placca pacifica da quella nord-americana è da sempre caratterizzata da una forte sismicità.
Basti pensare che al 1900 ad oggi lungo questa linea sono avvenuti 6 terremoti con magnitudo superiore ad 8.3, il più forte dei quali fu quello del 1964: M 9.2, il secondo terremoto più forte mai registrato dopo quello cileno.

700px-EQs_1900-2016_aleutian_tsum

La linea di subduzione che percorre le coste dell’Alaska.

Nella zona del terremoto di oggi però, era presente un gap sismico tra i terremoti del 1938 (Mw 8.3) e del 1946 (Mw 8.6) il che faceva presupporre un evento futuro molto grande.
Il dibattito in merito era abbastanza spaccato in quanto una ricerca aveva teorizzato che questa zona potesse essere relativamente più sicura rispetto alle altre, il che forse spiegherebbe la magnitudo nettamente più piccola rispetto alle zone ad est e ad ovest dell’epicentro odierno.

Rupture_patches

Il gap presente tra i terremoti del 1946 e 1938, zona epicentrale del terremoto odierno.


Fonti:

USGS 

INGV 

Alaska Earthquake Center

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...